IMG_1354 2 kopie.jpeg

Strade del balcone rotte Rodano-Alpi e Provenza e Alpi - Costa Azzurra

3a77903b959b270104b7f1f2c091dcc0.jpg
Schermafbeelding 2019-05-27 om 09.20.04.png
Gorges du Nan0.jpg
IMG_1174.jpeg
IMG_1339 2 kopie.jpeg

Percorsi balcone-strada Francia

Strade balconate o strade balconate, strade che in senso letterale a volte sono incollate alle pareti della montagna come un balcone, non messe da parte  per conducenti ansiosi, camper larghi e non certo per roulotte.

Se ti piacciono gli ampi panorami, le rocce a strapiombo, gli abissi profondi e le strade avventurose, allora ti divertirai qui, in questo viaggio ho incluso 6 percorsi. 

Innanzitutto, la D 520c da Saint-Pierre-d'Entremond a Entre-deux-Guiers, è completamente a 2 corsie e scorre senza intoppi. il percorso 2 è una successione di 4 percorsi, il primo è il D 531 da Villard-de-lans a Rencurel attraverso bellissime gole da 2 corsie a 1,5 corsie. Direzione  Pont-en-Royans percorre la D 518 che dopo La Cime du Mas diventa la D76 la Combe Laval Route di nuovo stretta, a causa della posizione elevata sulla montagna la vista è mozzafiato. 

Si prosegue per St Martin d'Ardèche con il bellissimo villaggio limitrofo di Aigueze situato più in alto sull'altra sponda dell'Ardèche. Via Carpentras e Menerbes fino a Venasque, dove inizia il percorso 3 sulla D942, le Gorges de la Nesque, sebbene solo una corsia, ma da nessuna parte molto stretta, e di nuovo una bellissima zona di gole.

Sulla strada per Castalane passiamo Moustiers Sainte Marie, una città molto ben tenuta costruita sul fianco della montagna.

Il percorso 4 inizia dopo Moustiers-Sainte-Marie Sainte, il percorso delle Gorges du Verdon sulla D71 con fondo stradale prevalentemente largo, ma a volte molto stretto. È saggio guidare questo percorso durante il tuo soggiorno a Moustiers Sainte Marie perché inizia e finisce in questa città.

A Gorges du Verdon prendere la D23 che alla fine ritorna a Gorges du Verdon e poi ancora a destra per seguire la D952. Nella gola su cui si trova questo percorso c'è una buona possibilità di avvistare l'aquila reale, e nei punti panoramici è possibile vedere arrampicatori di roccia che si arrampicano sulle ripide scogliere.

Il percorso prosegue in direzione di Digne-les-Bains, dove inizia la Route 6 attraverso la D900a, la più bella via di balcone del percorso.

Abbiamo percorso la Route sulla D900a, da Digne-les-Bains a Verdaches all'inizio della mattinata, a causa delle piogge della notte precedente, il viaggio è stato spettacolare attraverso la nebbia che aveva trasformato la zona in un'immagine diffusa, che ha dato l'impressione di aver svegliato la strada tra le nuvole.

Durante questo percorso è saggio ignorare il sistema di navigazione durante il percorso del balcone perché questo sistema ha idee diverse e ci mancano i percorsi belli.

Le belle città lungo il percorso sono in particolare Moustiers de Saint Marie, Algueze, Menerbes, Castalane, Briancon e Chamonix.

I dintorni di Chamonix ospitano una natura meravigliosa come il Monte Bianco, i ghiacciai Mer de Glace che possono essere visitati in treno. 

Un'escursione al Glacier des Bossons è un inizio con uno skilift / funivia e un'opzione per lasciarti ai piedi dell'escursione.

Al campeggio Mer du Glace viene fornito un biglietto gratuito per i mezzi pubblici, ma il treno per il ghiacciaio Mer de Glace non è incluso.

La visita al ghiacciaio Mer du Glas offre uno spaccato del cambiamento climatico, mostrando come le sue dimensioni siano diminuite in circa 100 anni. 

Union Jack.png

Strade balconate o strade balconate, strade che in senso letterale a volte sono incollate alle pareti della montagna come un balcone, non riservate agli automobilisti ansiosi, ai camperisti larghi e non certo alle roulotte.

Ti piacciono gli ampi panorami, le rocce a strapiombo, gli abissi profondi e le strade avventurose, allora te lo godrai qui, in questo viaggio su strada ho incluso 6 percorsi.

Innanzitutto, la D 520c da Saint-Pierre-d'Entremond a Entre-deux-Guiers è completamente a 2 corsie e scorre senza intoppi. il percorso 2 è una successione di 4 percorsi, il primo è il D 531 da Villard-de-lans a Rencurel attraverso bellissime gole da 2 corsie a 1,5 corsie. Direzione  Pont-en-Royans è la D 518 che dopo La Cime du Mas diventa la D76 la Combe Laval Route di nuovo stretta, a causa della posizione elevata sulla montagna la vista è mozzafiato.

Si prosegue per St Martin d'Ardèche con il bellissimo villaggio limitrofo di Aigueze situato più in alto sull'altra sponda dell'Ardèche. Via Carpentras e Menerbes fino a Venasque, dove il percorso 3 inizia sulla D942, le Gorges de la Nesque, anche se solo viottoli ma da nessuna parte veramente stretti, e di nuovo una bellissima area di gole.

Sulla strada per Castalane passiamo Moustiers Sainte Marie, una città molto ben tenuta costruita sul fianco della montagna.

Il percorso 4 inizia dopo Moustiers-Sainte-Marie Sainte, il percorso delle Gorges du Verdon sul fondo stradale D71 per lo più largo, ma a volte molto stretto. È saggio guidare questo percorso durante il tuo soggiorno a Moustiers Sainte Marie perché inizia e finisce in questa città.

A Gorges du Verdon prendere la D23 che alla fine ritorna a Gorges du Verdon e poi ancora a destra per seguire la D952. Nella gola su cui si trova questo percorso c'è una buona possibilità di avvistare l'aquila reale, e nei punti panoramici è possibile vedere arrampicatori di roccia che si arrampicano sulle ripide scogliere.

Il percorso prosegue in direzione di Digne-les-Bains, dove inizia la Route 6 attraverso la D900a, la più bella via di balcone del percorso.

Abbiamo percorso la Route sulla D900a, da Digne-les-Bains a Verdaches all'inizio della mattinata, a causa delle piogge della notte precedente, il viaggio è stato spettacolare attraverso la nebbia che aveva trasformato la zona in un'immagine diffusa, che ha dato l'impressione di aver svegliato la strada attraverso le nuvole.

Durante questo percorso è opportuno ignorare il sistema di navigazione durante il percorso del balcone perché questo sistema ha idee diverse e ci mancano i percorsi belli.

Le belle città lungo il percorso sono in particolare Moustiers de Saint Marie, Algueze, Menerbes, Castalane, Briancon e Chamonix.

I dintorni di Chamonix ospitano una natura meravigliosa come il Monte Bianco, i ghiacciai Mer de Glace che possono essere visitati in treno.

Un'escursione al Glacier des Bossons inizia con uno skilift / funivia e la possibilità di lasciarti ai piedi dell'escursione.

Al campeggio Mer du Glace viene fornito un biglietto gratuito per i mezzi pubblici, ma il treno per il ghiacciaio Mer de Glace non è incluso.

La visita al ghiacciaio Mer du Glas offre uno spaccato del cambiamento climatico, mostrando come le sue dimensioni siano diminuite in circa 100 anni.

combe-laval-1-7.jpg
zz.png
Route Frankrijk 2019 zuidelijk deel.png
tt.png

Richiedi la descrizione completa del percorso inclusi Campeggi, mappe, coordinate, dettagli del percorso e punti di interesse.

Si prega di chiedere a  descrizione completa con Campeggi, indirizzi e coordinate di navigazione, dettagli del percorso e luoghi di interesse

 D22-10.png
Abseilen Verdon.png
D22-4.png
combe-laval-1-10.jpg
IMG_1218 kopie.jpeg
9088828932106335.png
maxresdefault.jpg

il balcone letteralmente in montagna  carne macinata

ff.png
Moustiers de Saint Marie
1b140c57-45ae-4c49-922f-8df12d58527f kopie.jpg

Alguez

JJ.png

 Chamonix  Mer du Glace

vv.png

Chamonix  Il ghiacciaio di Bosson